Italian Baja 2013

FIA Cross Country World Cup


Nell’anno del ventennale, L’ Italian Baja 2013, appuntamento italiano del campionato mondiale Cross Country, regala come sempre grandi emozioni. Sul palco di partenza si schierano sempre nomi importanti, come il pluricampione della Dakar Stéphane Peterhansel.

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup, MAłYSZ ADAM - MARTON RAFAł, Toyota Hilux

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup, MAłYSZ ADAM – MARTON RAFAł, Toyota Hilux

Giovedì si parte subito con la squalifica delle intero team G-Force. Infatti la flangia del turbo è risultata non conforme durante le verifiche tecniche. Rimangono così immediatamente fuori dai giochi tre dei piloti che potevano giocarsi la vittoria finale nella categoria auto: Boris Gadasin, Vladimir Vasyliev e Bogdan Novytskyi.
Dopo il prologo sulla special stage “Royal Beach” di venerdì, fra le auto comanda Krzysztof Holowczyc con la Mini All 4Racing, mentre fra le moto è Alessandro Ruoso su Yamaha a metter dietro tutti compreso Peterhansel.

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup, COFFARO NUNZIO -MENESES DANIEL, Toyota Hilux

Cross Country World Cup, COFFARO NUNZIO -MENESES DANIEL, Toyota Hilux

 

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup, MAłYSZ ADAM - MARTON RAFAł, Toyota Hilux

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup, MAłYSZ ADAM – MARTON RAFAł, Toyota Hilux

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup, VARELA REINALDO - GUGELMIN GUSTAVO, Overdrive Proto

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup, VARELA REINALDO – GUGELMIN GUSTAVO, Overdrive Proto

Sabato, secondo giorno di gara

Sabato, dopo ricorso FIA, il team G-Force viene riammesso in gara e si impongono subito con degli ottimi tempi. Rimangono però penalizzati di 20’ da Holowczyc dopo il rientro. Gadasin e Vasyliev continuano il periodo negativo accusando rispettivamente noie ai freni e ko tecnico ai freni.

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup,VASILYEV VLADIMIR - YEVTYEKHOV VITALIY, G-force Proto

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup,VASILYEV VLADIMIR – YEVTYEKHOV VITALIY, G-force Proto

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup, COFFARO NUNZIO -MENESES DANIEL, Toyota Hilux

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup, COFFARO NUNZIO -MENESES DANIEL, Toyota Hilux

Varela e Holowczyc si danno invece battaglia lungo le prove speciali del Tagliamento. Il percorso è reso ancora più insidioso dalla molta acqua presente nei guadi dopo le abbondanti precipitazioni dei giorni precedenti. Al comando, a fine giornata, sale così Varela  su Overdrive Proto, seguito da Holowczyc e dall’onnipresente Schlesser sul suo Original Buggy blu.
Nelle moto comanda sempre Ruoso tallonato da Peterhansel.

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup,VASILYEV VLADIMIR - YEVTYEKHOV VITALIY, G-force Proto

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup,VASILYEV VLADIMIR – YEVTYEKHOV VITALIY, G-force Proto

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup, LONYAI PAL - GARAMVOLGYI ZOLI, BMW X5

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup, LONYAI PAL – GARAMVOLGYI ZOLI, BMW X5

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup, PORIZEK ZDENEK - SYKORA MAREK, Hummer H3 Evo II

Cross Country World Cup, PORIZEK ZDENEK – SYKORA MAREK, Hummer H3 Evo II

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup, CALABRIA PAOLO - VERZELETTI GIULIO, Mercede Benz Unimog 400

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup, CALABRIA PAOLO – VERZELETTI GIULIO, Mercede Benz Unimog 400

Domenica, ultimo giorno di gara

Domenica, Gadasin fa segnare degli ottimi tempi, anche se ormai fuori classifica. A fine giornata il trionfo va per la prima volta al brasiliano Varela, seguito da Holowczyc. A chiudere il podio il bravissimo Schlesser. Fra le moto invece Peterhansel non può nulla contro Alessandro Ruoso che va a conquistare una bellissima vittoria.

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup, MAłYSZ ADAM - MARTON RAFAł, Toyota Hilux

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup, MAłYSZ ADAM – MARTON RAFAł, Toyota Hilux

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup, MAłYSZ ADAM - MARTON RAFAł, Toyota Hilux

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup, MAłYSZ ADAM – MARTON RAFAł, Toyota Hilux

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup, HOLOWCZYC KRZYSZTOF - SCHULZ ANDREAS, Mini ALL4RACING

Cross Country World Cup, HOLOWCZYC KRZYSZTOF – SCHULZ ANDREAS, Mini ALL4RACING

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup, BEAUPRE PIOTR - LISICKI JACEK, BMW X5 CC

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup, BEAUPRE PIOTR – LISICKI JACEK, BMW X5 CC

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup, BEAUPRE PIOTR - LISICKI JACEK, BMW X5 CC

Cross Country World Cup, BEAUPRE PIOTR – LISICKI JACEK, BMW X5 CC

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup, HERRADOR CALATRAVA - NAVARRO DOMINGUEZ, Herrator Evo III

Italian Baja 2013, Cross Country World Cup, HERRADOR CALATRAVA – NAVARRO DOMINGUEZ, Herrator Evo III

Cross Country World Cup, A. MURASHKIN - O. TYUPENKIN, Toyota HILUX

Cross Country World Cup, A. MURASHKIN – O. TYUPENKIN, Toyota HILUX

Parlando di spettacolo, i rinomati guadi e le caratteristiche uniche del percorso pordenonese hanno regalato grandi soddisfazioni a tutti quanti hanno potuto seguire dal vivo questa bellissima gara, me compreso. Fotografare per la seconda volta l’Italian Baja è stato molto bello. Spettacolare il sabato sera con il sole al tramonto a colorare tutto con la sua magica luce calda.

Che dire…gustatevi queste foto nell’attesa della prossima edizione che sembra sempre troppo lontana.

Qui sotto una selezione di tutte le foto fatte, sentitevi liberi di commentare e condividere…